IL CONCEPT A BIOMETANO DI CASE CONSTRUCTION EQUIPMENT AL POLO ACEA PINEROLESE PER RACCONTARE UN CONNUBIO PERFETTO ALL’INSEGNA DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

IL CONCEPT A BIOMETANO DI CASE CONSTRUCTION EQUIPMENT AL POLO ACEA PINEROLESE PER RACCONTARE UN CONNUBIO PERFETTO ALL’INSEGNA DELL’ECONOMIA CIRCOLARE

CASE Construction Equipment ha scelto il Polo Ecologico di Acea Pinerolese Industriale a Pinerolo come scenario per raccontare con immagini e video il perfetto ciclo di economia circolare legata all’utilizzo del concept CASE di Pala gommata per movimentare i rifiuti organici condotti al trattamento per ricavare biometano con il quale alimentare lo stesso mezzo movimento terra.

Pieno di biometano al Polo Ecologico Acea Pinerolese – Credit CNH Industrial

Il progetto, dal nome in codice Tetra, dimostra come gli operatori professionali del settore movimento terra possano realmente contribuire a favorire il passaggio da veicoli alimentati a combustibili fossili a quelli alimentati da fonte rinnovabile, giocando un ruolo fondamentale nella creazione di un ciclo virtuoso completo, in cui le pale gommate a biometano contribuiscono a produrre dai rifiuti organici e da fonti rinnovabili direttamente il combustibile che le alimenta.

Questo progetto di CASE, marchio di CNH Industrial, riflette la sempre maggiore rilevanza strategica di impianti come quello del Polo Ecologico Acea nella produzione di carburanti alternativi generati da rifiuti organici come fonte rinnovabile.

Il Concept di pala gommata CASE, ospitato per alcuni giorni di shooting dal Polo Ecologico Integrato, se alimentato esclusivamente a biometano, genera rispetto a veicoli diesel equivalenti il 95% in meno di CO2 , il 90% in meno di biossido di azoto e il 99% in meno di particolato, contribuendo a una riduzione complessiva delle emissioni dell’80%.

Il Polo Ecologico Acea Pinerolese visto dall’alto – Credit CNH Industrial

La Pala gommata può altresì trovare ottima applicazione nella movimentazione del compost prodotto dal processo di trattamento del rifiuto organico al Polo Ecologico Acea completando così il cerchio dello sfruttamento del carburante rinnovabile prodotto qui.

Il progetto denominato “TETRA”, che in greco significa quattro, allude ai quattro atomi di idrogeno che compongono con il singolo atomo di Carbonio la formula del metano CH4  e alla forma tetraedica della molecola del metano.

Il video e le immagini girate al Polo Ecologico Acea di Pinerolo sono stati presentati in anteprima alla fiera Internazionale di settore del BAUMA di Monaco di Baviera, ma questa non è che una prima tappa di una lunga serie che porterà le immagini di questo racconto di economia circolare a viaggiare in numerosi Paesi dall’Europa, all’Asia sino al Nord e Sud America. Il video è stato tradotto in circa 10 lingue.

Qui di seguito il video al Polo dal Minuto 1.06

 
Grandezza caratteri
Contrast