Acea Pinerolese Industriale S.p.A. chiude il bilancio 2012 con un utile netto in crescita del +7,02%. L’assemblea dei soci conferma il CdA uscente

Acea Pinerolese Industriale S.p.A. chiude il bilancio 2012 con un utile netto in crescita del +7,02%. L’assemblea dei soci conferma il CdA uscente

Acea Pinerolese Industriale S.p.A. ha chiuso l’esercizio 2012 con un utile netto di 405.790 € in crescita del 7,02% rispetto all’utile dell’esercizio precedente pari a 379.182 euro e con una patrimonializzazione rafforzata. Quest’ultimo dato è particolarmente significativo in termini di solidità dell’azienda. L’assemblea dei soci ha deciso la distribuzione alle casse dei 47 comuni azionisti di un dividendo di 0,38 Euro per azione pari a  305.916 euro che corrisponde all’80% dell’utile distribuibile. La parte restante degli utili viene destinata a riserve.

L’assemblea dei soci, chiamata anche a eleggere il Consiglio di Amministrazione, in scadenza, ha deciso di confermare l’incarico agli attuali 5 componenti sulla scia dei positivi risultati ottenuti e del rafforzamento strategico della società nel contesto operativo di riferimento: Roberto Prinzio Presidente, Carlo Zanzottera, Francesco Carcioffo, Flavio Ferraris e Sergio Enrietto, consiglieri di amministrazione. Il CDA ha riconfermato Carlo Zanzottera Vicepresidente e Francesco Carcioffo Amministratore Delegato

 
Grandezza caratteri
Contrast