Acea Pinerolese, convegno sul futuro delle energie rinnovabili

Acea Pinerolese, convegno sul futuro delle energie rinnovabili

Si è svolto lunedì 7 aprile presso il Centro Congressi Unione Industriale di Torino il convegno organizzato da Acea Pinerolese “Il Futuro Energetico e del Rilancio dell’economia nell’integrazione delle Energie Rinnovabili. Uno sguardo al futuro con il biometano da rifiuti organici”. 

Sono intervenuti Roberto Prinzio Presidente di Acea Pinerolese , Francesco Carcioffo Amministratore Delegato, Angelo Tartaglia Senior Professor del Dipartimento di Scienza applicata e Tecnologia del Politecnico di Torino, Davide Mainero Responsabile area impianti igiene ambientale e nuove realizzazioni di Acea Pinerolese Industriale e Davide Damosso Direttore Innovazione e Sviluppo di Environment Park.

Il convegno è stata un’occasione per fare un quadro, attraverso un’analisi del Prof. Tartaglia, sullo stato attuale del settore energetico e sull’innovazione con un higlight sul futuro delle energie rinnovabili, area nella quale Acea Pinerolese è una eccellenza del territorio. Ai numerosi partecipanti provenienti dal mondo dell’impresa e delle istituzioni è stato illustrato il processo di Acea Pinerolese che parte dal trattamento dei rifiuti organici per arrivare alla produzione del biometano. Un particolare focus è stato dedicato alla prossima immissione in rete nel 2015 del biometano, integrando così una ulteriore  fonte di energia rinnovabile proveniente dagli scarti organici delle città trattati da Acea Pinerolese. L’azienda dispone inoltre di altre fonti tradizionali di produzione di energia verde quali per esempio l’idroelettrico. In questo sguardo a 360° sul futuro energetico, Environment Park  ha presentato un quadro della situazione sul fronte dell’efficienza energetica attraverso l’introduzione di celle a combustibile”.

 

 

 
Grandezza caratteri
Contrast